cover implantologia

La paziente si presenta con la frattura radicolare dell’incisivo centrale superiore sinistro.
Si procede ad estrazione dell’elemento fratturato, inserimento immediato di un impianto, si colma il gap osseo con un innesto di biomateriale, si colloca un moncone ed un provvisorio immediato.
Dopo 4 mesi di maturazione ossea si procede alla finalizzazione del caso con una corona in disilicato di litio.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestDigg thisShare on TumblrShare on RedditEmail this to someone

2014 © Copyright - Studio Davide Garganese

Credits

Per maggiori informazioni  +39 081 662763

Privacy Policy