c9fac4b8e4dedcd54e938145b30e4cec

I Disturbi Temporo Mandibolari (D.T.M.) sono un gruppo di alterazioni dello stato di salute dei muscoli masticatori di testa e collo e delle articolazioni temporo-mandibolari. Il sintomo principale è il DOLORE che può essere di tipo diffuso alla testa ed al viso, che si irradia dal collo e dal distretto cervicale alla mandibola o alla…

agenesie

Con il termine agenesia dentale, dal greco a (privo) gènesis (nascita) si intende un’anomalia dentaria di numero, caratterizzata dalla mancata formazione di uno o più elementi dentari, agenesia dei denti decidui o permanenti, riconducibile ad un disturbo dell’odontogenesi. L’agenesia dei denti può essere riscontrata non solo in soggetti affetti da sindromi complesse e/o malformazioni genetiche,…

images

La placca può essere un serio problema per i denti. Ogni volta che si mangia, questi batteri secernono acidi che possono danneggiare lo smalto dei denti e portare a carie . Un problema più grande però, si pone se la placca rimane sui denti e si indurisce.Quando questo accade, la placca diventa tartaro. Poiché la…

faccette-prima-dopo

Le faccette dentali, conosciute anche come “faccette estetiche” (o veneers), sono dei particolari involucri in ceramica che vengono applicati sulla superficie esterna del dente per migliorare l’aspetto estetico del proprio sorriso, nascondendo i vari difetti legati ad esempio alla forma, al colore o anche alla posizione dei denti. Possiamo dire che le veneers sono considerate…

dente-devitalizzato-e-devitalizzazione-400x386

La devitalizzazione del dente, conosciuta anche come terapia canalare, consiste in un trattamento utilizzato per riparare un dente malato; il nervo e la polpa vengono rimossi, in modo da pulire e proteggere la cavità interna del dente, infatti, se non venisse eseguita una terapia canalare, il dente malato finirebbe per infettarsi e le conseguenze potrebbero…

paradontite

La Malattia Parodontale (Piorrea) è la malattia che riguarda il parodonto, ovvero l’insieme dei tessuti di sostegno dei denti (gengiva legamento parodontale ed osso): se non adeguatamente trattata, porta alla perdita dei denti a causa del progressivo riassorbimento dell’osso e del tessuto gengivale da cui sono sostenuti Attualmente tuttavia, può essere diagnosticata tempestivamente ed essere…

recessioni

La parodontologia definisce la recessione gengivale, detta anche ed impropriamente “gengive ritirate” come lo spostamento verso il margine apicale del tessuto gengivale che normalmente circonda il colletto del dente.Il fenomeno delle gengive che si abbassano o si ritirano è piuttosto comune nei pazienti di età superiore ai 40 anni e può essere il risultato di…

rialzo seno mascellare

Non è possibile inserire gli impianti dentali se non abbiamo uno spessore sufficiente dell’osso che manterrà l’impianto. Purtroppo, quando perdiamo il dente, l’osso che una volta lo teneva si atrofizza e perde volume. Per aumentare il volume dell’osso nella mascella superiore dove inseriamo gli impianti, pratichiamo il rialzo del seno mascellare. Con la procedura del…

dav

Nel seguente paziente con marcata atrofia ossea viene effettuato un rialzo di seno mascellare bilaterale con contestuale inserimento di impianti e ,data la notevole atrofia si procede a incremento verticale e orizzonatle della cresta ossea con la GBR.

2014 © Copyright - Studio Davide Garganese

Credits

Per maggiori informazioni  +39 081 662763

Privacy Policy