c9fac4b8e4dedcd54e938145b30e4cec

c9fac4b8e4dedcd54e938145b30e4cecI Disturbi Temporo Mandibolari (D.T.M.) sono un gruppo di alterazioni dello stato di salute dei muscoli masticatori di testa e collo e delle articolazioni temporo-mandibolari.
Il sintomo principale è il DOLORE che può essere di tipo diffuso alla testa ed al viso, che si irradia dal collo e dal distretto cervicale alla mandibola o alla zona preauricolare.
Nei casi più gravi si può aver difficoltà e/o apertura limitata della bocca, cefalea, vertigine…
Le più colpite sono le donne tra i 25 ed i 45 anni, con una prevalenza più che doppia rispetto agli uomini. Il paziente con D.T.M. è molto spesso portatore di dolore cronico, assume analgesici ed antidolorifici in seguito ad un dolore la cui causa non si evidenzia neanche dopo una visita otorinolaringoiatrica e neurologica.Le cause possono essere
1 Trauma diretto alla mandibola;
2 Stress muscolare da parafunzione occlusale; (serramento, bruxismo, malocclusione);
3 Artrite infiammatoria o degenerativa;
4 Stress – Traumi della sfera psicoemotiva.

L’odontoiatra è il primo specialista in grado di diagnisticare il D.T.M. e sviluppare il corretto piano di cura che deve prevedere il controllo immediato del dolore attraverso terapie farmacologiche ed occlusali.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestDigg thisShare on TumblrShare on RedditEmail this to someone

2014 © Copyright - Studio Davide Garganese

Credits

Per maggiori informazioni  +39 081 662763

Privacy Policy