cover implantologia

Grave carenza ossea in sede premolare e molare superiore destra.Per poter

procedere ad un restauro implanto-protesico è necessario un significativo

incremento osseo. Si procede quindi ad un grande rialzo del seno

mascellare con l’ausilio dei fattori di crescita autologhi (PRGF) , con il

contemporaneo inserimento degli impianti.

Dopo sei mesi , si procede al restauro protesico.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestDigg thisShare on TumblrShare on RedditEmail this to someone

2014 © Copyright - Studio Davide Garganese

Credits

Per maggiori informazioni  +39 081 662763

Privacy Policy