cover implantologia

Paziente con agenesia degli incisivi laterali superiori.

La prima fase del trattamento è ortodontica, e mira alla chiusura del diastema interincisivo.

In seguito si procede al posizionamento di protesi provvisoria incollata (Maryland bridge) bilaterale ,sia per motivi estetici che per

mantenere inalterato lo spazio guadagnato con la terapia ortodontica.

Si procede poi , una volta terminata la crescita scheletrica del giovane paziente, al posizionamento degli impianti.

Come sempre accade in caso di agenesia dentaria , si rende necessario incremento dei tessuti duri e molli , al fine di ottenere un restauro estetico e

funzionale.  (innesto osseo + innesto tessuti molli)

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestDigg thisShare on TumblrShare on RedditEmail this to someone

2014 © Copyright - Studio Davide Garganese

Credits

Per maggiori informazioni  +39 081 662763

Privacy Policy